Vai ai contenuti

Menu principale:


Messaggio del CAV 2019

NEWS

Messaggio del Centro di Aiuto alla Vita di Monfalcone
nella 41° Giornata per la Vita


Nel giorno in cui la Chiesa celebra la sacralità della vita umana, dal concepimento al suo
termine naturale, i volontari del Centro di Aiuto alla Vita di Monfalcone desiderano
ringraziare tutti coloro che in molteplici modi condividono e sostengono gli ideali e
l'operato del Centro.

Nell'anno 2018 le volontarie hanno garantito accoglienza, sostegno morale e aiuti materiali a
75 MAMME IN DIFFICOLTA', di cui 14 MAMME IN ATTESA ed hanno condiviso la
gioia della nascita, dopo la fatica e le difficoltà della gravidanza, di 10 BAMBINI. Alcuni di
questi bambini sono stati accolti con fatica ma le loro mamme hanno saputo affidarsi alle
volontarie del Centro e fidarsi del loro impegno ad aiutarle. Per altre non c'è mai stato
dubbio ma tanta preoccupazione e timore di non farcela con le proprie forze. Ora rasserenate
vengono con i loro bambini e la loro felicità è per le volontarie la gioia più grande. 3
mamme concluderanno la gravidanza nel corso di quest'anno 2019 E, come accade ogni
anno, c'è sempre qualche mamma che dopo l'iniziale fatica riesce a continuare da sola la sua
gravidanza terminando prima del parto il rapporto con le volontarie del Centro. In questi
casi, certamente ci dispiace non sapere più nulla di queste mamme, ma importante è la
certezza di aver contribuito alla tranquillità della mamma e al realizzarsi , in qualche modo,
di una sua autonomia.

Il nostro aiuto è stato possibile non solo grazie ai contributi di istituzioni pubbliche,
cooperative e associazioni varie, ma anche da quanto non solo voi, parrocchie in quanto tali,
ma anche voi donne, uomini, ragazzi e bambini delle comunità cristiane, cittadine e del
mandamento, ci garantite con le vostre elargizioni, offerte in denaro, in vestiario ed
attrezzature per neonati e piccolini e, ne siamo certi, anche con le vostre preghiere, di cui
abbiamo sempre tanto bisogno.

Nella loro proposta culturale e nella loro rete di assistenza e sostegno, i Centri di Aiuto alla
Vita, a Monfalcone e in tutta Italia, testimoniano ogni giorno che “ ..per aprire il futuro
siamo chiamati all' accoglienza della vita, prima e dopo la nascita, in ogni condizione e
circostanza in cui essa è debole, minacciata e bisognosa dell'essenziale..”. “ La vita fragile si
genera in un abbraccio” : e questa è l'esperienza quotidiana, è questo lo splendido impegno
di ogni volontaria: accogliere e prendersi cura di ogni mamma, di qualunque colore e di
qualunque nazionalità; prendersi cura del suo bisogno e della sua fatica perché ognuna
possa affermare la sua dignità di donna accogliendo la vita di ogni figlio e riconoscendogli
la sua irrinunciabile dignità di creatura amata da Dio.

Continuate ad aiutarci, non solo con gli aiuti economici, peraltro indispensabili, ma
soprattutto parlando di noi, aiutandoci a far conoscere il CAV innanzitutto come il luogo
dove si accoglie e si aiuta la mamma incerta, dubbiosa, perché ogni bimbo concepito possa
vedere la luce.

Queste sono le mamme che i Centri di aiuto alla Vita attendono, queste sono le mamme che
sempre di meno si presentano perché mutate situazioni e nuove modalità di affronto del
problema offrono facili e veloci soluzioni che non risolvono però il dramma della
deresponsabilizzazione dei gesti e della banalizzazione dell'affettività e degli aspetti sacri e
misteriosi della sessualità.

Invece, con le parole di Papa Francesco “ ..la difesa dell'innocente che non è nato deve
essere chiara, ferma e appassionata, perché lì è in gioco la dignità della vita umana, sempre
sacra, e lo esige l'amore per ogni persona, al di là del suo sviluppo.” Aderiamo con forza
all'invito dei nostri Vescovi che ci incoraggiano ad ”accogliere, custodire e promuovere la
vita umana dal concepimento al suo termine naturale”

Aiutateci a far nascere tante mamme, perché possano nascere allora tanti bambini....” la vita
è sempre un bene” ci ricorda il Messaggio di oggi; ognuno di noi sia con la sua vita
testimone e annunciatore di questo bene.

Con gratitudine, le volontarie e i volontari del Centro di Aiuto alla Vita di Monfalcone


Torna ai contenuti | Torna al menu