Vai ai contenuti

Menu principale:


Inizio

La PARROCCHIA > Canzoniere




ACCOGLIMI
(P. SEQUERI)


Accoglimi Signore secondo la Tua parola (2x)
Ed io lo so che Tu Signore in ogni tempo sarai con me. (2x)
Ti seguirò Signore secondo la Tua parola (2x)
Ed io lo so che in Te Signore la mia speranza si compirà. (2x)


AL TUO SANTO ALTAR - SALMO 43
(HAIE LES ROSES)

Rit. Al Tuo Santo altar mi appresso,
o Signor, mia gioia e mio amor
.

Signore che scruti il mio cuor,
dal maligno mi salvi il Tuo amor.
Rit.

Tu sei Forza, sei vita immortal,
perché triste è il cammino fra il mal.
Rit.

Mi risplenda la luce del ver
e mi guidi sul retto sentier.
Rit.

Mia speranza e salvezza sei Tu,
ch’io Ti lodi in eterno, Gesù.
Rit.


ANDIAMO FRATELLI
(MELONI -LAGORIO)

Rit. Andiamo, fratelli, il Padre ci chiama;
andiamo alla cena, c'è un posto anche per noi.

Al nuovo banchetto Dio chiama i figli Suoi;
Parola e Pane: questo è il dono del Signor!
Rit.

Il Pane è Cristo, Il Vino è il Sangue Suo:
con gioia andiamo alla mensa del Signor.
Rit.

Intorno alla mensa l’amore crescerà;
il Corpo di Cristo un sol Corpo farà.
Rit.


CANTEREMO GLORIA A TE
(SALTERIO GINEVRINO 1551)


Noi canteremo gloria a Te, Padre che dai la vita,
Dio d’immensa carità, Trinità infinita.


Tutto il creato vive in Te, segno della Tua gloria,
tutta la storia Ti darà onore e vittoria.

La Tua Parola venne a noi, annuncio del Tuo dono,
la Tua promessa porterà salvezza e perdono.

Dio si è fatto come noi è nato da Maria;
Egli nel mondo ormai sarà Verità, Vita e Via.

Cristo è apparso in mezzo a noi, Dio ci ha visitato,

tutta la terra adorerà quel bimbo che ci è nato.

Cristo il Padre rivelò, per noi aprì il il Suo Cielo,

Egli un giorno tornerà glorioso nel Suo Regno.


Manda, Signore, in mezzo a noi, manda il Consolatore,
lo Spirito di Santità, Spirito dell’Amore.

Vieni, Signore, in mezzo ai Tuoi, vieni nella Tua casa,
dona la pace e l’unità, raduna la Tua Chiesa.



CANTICO DEI REDENTI - is 12, 1-6
(Marani)
lodo Signore perchè
un giorno eri lontano da me,
ora invece sei tornato
e mi hai preso con Te.

Rit. Il Signore è la mia salvezza
e con Lui non temo più,
perchè ho nel cuore la certezza:
la salvezza è qui con me.


Berrete con gioia alle fonti,
alle fonti della salvezza
e quel giorno voi direte:
lodate il Signore, invocate il Suo Nome.
Rit.

Fate conoscere ai popoli
tutto quello che Lui ha compiuto
e ricordino per sempre,
ricordino per sempre che il Suo Nome è grande.
Rit.

Cantate a chi ha fatto grandezze
e sia fatto sapere nel mondo;
sia forte la tua gioia, abitante di Sion,
perchè grande con te è il Signore.
Rit.


CHI POTRÀ VARCARE
(D.M. TUROLDO – I. PASSONI)

Rit. Chi potrà varcare, Signor, la Tua soglia,
chi fermare il piede sul Tuo monte santo?

Uno che per vie diritte cammini,
uno che in opere giuste s’adopri.
Rit.

Uno che conservi un cuore sincero,
uno che abbia monde le labbra da inganni.
Rit.

Uno che al prossimo male non faccia,
uno che al fratello non rechi offesa.
Rit.


CHIESA DI Dio
(Chr. Villeneuve)


Rit. Chiesa di Dio, popolo in festa,
alleluia alleluia
Chiesa di Dio, popolo in festa,
canta di gioia il Signore è con te

Dio ti ha scelto, Dio ti chiama,
nel Suo amore ti vuole con sé:
spargi nel mondo il Suo Vangelo,
seme di pace e di bontà.
Rit.

Dio ti guida come un Padre,
tu ritrovi la vita con Lui.
Rendigli grazie, sii fedele,
finché il Suo regno ti aprirà.
Rit.

Dio ti nutre col Suo cibo,
nel deserto rimane con te.
Ora non chiudere il tuo cuore:
spezza il tuo pane con chi non ha.
Rit.

Dio mantiene la promessa:
in Gesù Cristo ti trasformerà.
Porta ogni giorno la preghiera
di chi speranza non ha più.
Rit.

Chiesa che vivi nella storia,
sei testimone di Cristo quaggiù:
apri le porte ad ogni uomo,
salva la vera libertà.
Rit.


Chiesa chiamata al sacrificio,
dove nel pane si offre Gesù,
offri gioiosa la tua vita
per una nuova umanità.
Rit.


GRANDI COSE
(B. Enderle)

Grandi cose ha fatto il Signore per noi,
ha fatto germogliare fiori fra le rocce,
Grandi cose ha fatto il Signore per noi,
ci ha riportati liberi alla nostra terra.
Ed ora possiamo cantare,
possiamo gridare l'amore
che Dio ha versato su noi.

Tu che sai, strappare dalla morte,
hai sollevato il nostro viso dalla polvere.
Tu che hai sentito il nostro pianto,
nel nostro cuore hai messo
un seme di felicità.

Grandi cose ha fatto il Signore per noi,
ha fatto germogliare fiori fra le rocce,
Grandi cose ha fatto il Signore per noi,
ci ha riportati liberi alla nostra terra.
Ed ora possiamo cantare,
possiamo gridare l'amore
che Dio ha versato su noi.


GESÙ PER LE STRADE
(CANTO SCOUT FRANCESE)

RE SOL6 SI- MI-7 RE
Gesù, per le strade vorrei Te cantare,
SOL LA7 RE
Gesù, la Tua vita al mondo annunciare, vorrei.
SI- SOL MI- LA RE
Solo Tu sei la Via, la Pace, l’Amor.
SI- MI- LA SI- MI-7 RE
Gesù, per le strade vorrei Te cantare.

Gesù, per le strade vorrei Te lodare,
Gesù, esser l’eco vorrei della gioia che dai,
or cantando la terra, or cantando il ciel.
Gesù, per le strade vorrei Te lodare.

Gesù, per le strade vorrei Te servire,
Gesù, la mia croce vorrei abbracciare per Te,
come il corpo e il sangue Tu desti per me.
Gesù, per le strade vorrei Te servire.


GLORIA III
(MAIA)

Gloria, gloria, gloria in cielo a Dio
ed in terra pace a tutti noi.
Gloria, gloria, gloria in cielo a Dio
ed in terra pace a tutti noi.
Ti lodiamo e Ti benediciamo
Ti adoriamo e Ti glorifichiamo
Ti rendiamo grazie o Signore
per la Tua grande eterna gloria.
Gloria, gloria, gloria in cielo a Dio
ed in terra pace a tutti noi.
Signore, Dio Padre, Padre, Padre,
Signore Dio Figlio: pietà di noi,
pietà di noi.
Tu che togli i peccati del mondo,
ascoltaci, ascoltaci.
Tu che siedi alla destra del Padre:
pietà di noi, pietà di noi.
Tu solo il Santo, Tu solo il Signore,
Tu solo il grande Gesù Cristo,
col Santo Spirito in gloria di Dio Padre.
Amen, amen, amen.


GLORIA VI

(DI LOURDES)

Rit. Gloria, gloria, in excelsis Deo!
Gloria, gloria, in excelsis Deo!

E pace in terra agli uomini
di buona volontà.
Noi Ti lodiamo, Ti benediciamo,
Ti adoriamo, Ti glorifichiamo,
Ti rendiamo grazie
per la Tua gloria immensa.
Signore Dio, Re del cielo,
Dio Padre onnipotente.
Rit.

Signore, Figlio unigenito,
Gesù Cristo;
Signore Dio, Agnello di Dio,
Figlio del Padre;
Tu, che togli i peccati del mondo,
abbi pietà di noi;
Tu che togli i peccati del mondo,
accogli la nostra supplica;
Tu che siedi alla destra del Padre,
abbi pietà di noi.
Rit.

Perché Tu solo il Santo,
Tu solo il Signore,
Tu solo l’Altissimo, Gesù Cristo,
con lo Spirito Santo
nella gloria di Dio Padre. Amen.
Rit.


LO SPIRITO DEL SIGNORE È SU DI ME
(P. COMI)

Rit. Lo Spirito del Signore è su di me,
lo Spirito del Signore mi ha consacrato,
lo Spirito del Signore mi ha inviato
a portare il lieto annuncio ai poveri.

A fasciare le piaghe dei cuori spezzati,
a proclamare la libertà degli schiavi,
a promulgare l'anno di grazia del Signore.
E per consolare tutti gli afflitti,
dando loro una corona, olio di gioia,
canto di lode invece di lutto e di dolore.
Rit.

Essi si chiameranno querce di giustizia,
la piantagione gradita al Signore,
segno per tutti della Sua gloria.
E ricostruiranno le vecchie rovine,
rialzeranno gli antichi ruderi,
restaureranno città desolate
e devastate da più generazioni.
Rit.

Ed essi saranno chiamati sacerdoti del Signore,
saranno detti ministri del nostro Dio,
e dalle nazioni saranno serviti.
Ed essi godranno le loro ricchezze,
trarranno vanto dai loro beni.
Avranno gloria e non vergogna,
grida di gioia e non di oppressione.
Rit.

Poiché Io sono il Signore che ama la giustizia
darò loro fedelmente il giusto salario,
concluderò con loro un'alleanza.
E saranno famosi tra tutti i popoli,
la loro stirpe tra le nazioni.
Chi li vedrà ne avrà stima,
perché sono benedetti da Dio.
Rit.


LODATE DIO I

(REPERTORIO DI HALLE 1741)

Lodate Dio, schiere beate del cielo.
Lodate Dio, genti di tutta la terra.
Cantate a Lui, che l’universo creò,
somma sapienza e splendore.

Lodate Dio, Padre che dona ogni bene.
Lodate Dio, ricco di grazia e perdono.
Cantate a Lui, che tanto gli uomini amò
da dare l’unico Figlio.

Lodate Dio, uno e trino Signore.
Lodate Dio, meta e premio dei buoni.
Cantate a Lui, sorgente d’ogni bontà,
per tutti i secoli, Amen!


NOI TI LODIAMO E TI BENEDICIAMO
(P. DAMILANO)

FA DO FA RE- SOL- DO FA
Rit. Noi Ti lodiamo e Ti benediciamo.

FA SOL- FA
O Padre del cielo, che reggi l’universo,
RE- SOL- FA RE- DO7
splendi nelle stelle e brilli in ogni cuor. Rit.

O Figlio di Dio, che salvi l’universo,
regni sulle genti e vivi in ogni cuor.
Rit.

O Spirito Santo, amor dell’universo,
luce e potenza, amore e verità.
Rit.

Dai cori celesti degli angeli e dei santi,
salga senza fine gloria, lode, amor.
Rit.


NOSTALGIA D'UNA SORGENTE
(G. CENTO)

Ho sempre tanta nostalgia d'una sorgente
da cui son nato, goccia piccola infinita;
non ero solo, era un fiume di fratelli:
un vento forte aleggiava su quell'acqua.

Rit. Acqua viva sei Signore
io mi perdo nel Tuo mare,
corro nella Tua corrente,
grido la mia libertà.(2x)

Ed era l'alba, nacque il sole dietro i monti,
riempì tutta la mia goccia in un istante
e la mia vita già non era più la mia,
avevo un volto, era il Tuo Padre mio!
Rit.

Ed ascoltavo, la Tua voce mi creava,
in ogni istante mi donavi la Tua forza
per camminare in mezzo ai sassi di una strada
con i fratelli che incontravo ad ogni passo.
Rit.

Ed ho voluto anche seguire strade mie
dove non eri, dove ho perso la Tua luce
e la mia veste, dono del primo giorno,
s'era sporcata d'una terra solo umana.
Rit.


QUALE GIOIA
(CALISI – BAGNIEWUSKI)

Rit. Quale gioia, mi dissero:
«andremo alla casa del Signore».
Ora i piedi, oh Gerusalemme,
si fermano davanti a Te.

Ora Gerusalemme è ricostruita
come città salda, forte e unita.
Rit.

Salgono insieme le tribù di Jahvé
per lodare il nome del Signore d'Israele.
Rit.

Là sono posti i seggi della sua giustizia
i seggi della casa di Davide.
Rit.

Domandate pace per Gerusalemme
sia pace a chi ti ama, pace alle tue mura.
Rit.

Su di te sia pace, chiederò il tuo bene
per la casa di Dio chiederò la gioia.
Rit.

Noi siamo il popolo, Egli è il nostro Dio
possa rinnovarci la felicità.
Rit.


SCUSA SIGNORE

(BIAGIOLI - ALISCIONI)

Scusa, Signore, se bussiamo
alla porta del Tuo cuore... siamo noi ...
Scusa, Signore, se chiediamo mendicanti dell'amore
un ristoro da Te ...

Rit. Così la foglia quando è stanca cade giù, …
ma poi la terra ha una vita sempre in più ...
Così la gente quando è stanca vuole Te ...
E Tu, Signore, hai una vita sempre in più,
sempre in più ...

Scusa, Signore, se entriamo
nella reggia della luce, ... siamo noi ...
Scusa, Signore, se sediamo alla mensa del Tuo Corpo
per saziarci di Te ...
Rit.

Scusa, Signore, quando usciamo
dalla strada del tuo amore... siamo noi...
Scusa, Signore, se ci vedi solo all'ora del perdono
ritornare da Te ...
Rit.


SPIRITO DEL DIO VIVENTE
(G. GODARD)

Spirito del Dio vivente
accresci in noi l’amore.
Pace, gioia, forza
nella Tua dolce presenza.(x2)

Fonte d’acqua viva
purifica i cuori,
sole della vita
ravviva la Tua fiamma.(x2)


VENITE AL SIGNORE
(D. STEFANI)


Rit. Venite al Signore con canti di gioia!


O Terra tutta, acclamate al Signore,

servite il Signore nella gioia,
venite al suo volto con lieti canti.
Rit.


Riconoscete che il Signore è il solo Dio:
Egli ci ha fatto, a Lui apparteniamo,
noi, suo popolo e gregge che egli pasce.
Rit.

Venite alle sue porte nella lode,
nei suoi atri con azioni di grazie;
ringraziatelo, benedite il suo nome.
Rit.

Sì, il Signore è buono,
il suo amore è per sempre,
nei secoli è la sua fedeltà.
Rit.


Sia gloria al Padre Onnipotente,
al Figlio, Gesù Cristo Signore,
allo Spirito Santo. Amen!
Rit.


VIENI, GESÙ, VIENI

Vieni, Gesù, vieni, vieni accanto a noi
e spezza ancora il pane come facesti un dì.

Vieni tu che preghi, vieni tu che soffri,
il pane è sulla mensa, manchi solo tu.

Vieni tu che piangi, vieni tu che servi,
il pane è sulla mensa, manchi solo tu.

Vieni tu che canti, vieni tu che speri,
il pane è sulla mensa, manchi solo tu.

Vieni tu che ami, vieni tu che cerchi,
il pane è sulla mensa, manchi solo tu.



Torna ai contenuti | Torna al menu