Vai ai contenuti

Menu principale:


Esercizi per la Quaresima

NEWS

QUARESIMA: A CIASCUNO I SUOI “ESERCIZI”

A cosa serve la Quaresima?
A prepararsi alla Pasqua, “allenandosi” personalmente a fare il bene e a rinunciare al male. Ciò
che serve al mondo e a ciascuno di noi è il Vangelo, è Gesù, è scoprire la gioia di vivere come
Gesù, rinnovando ciò che quotidianamente facciamo.

Come posso vivere bene la Quaresima?
Ciascuno imposta il suo itinerario: la Quaresima è come una palestra, ognuno ha i suoi
esercizi: se ne facciamo diversi, tanto meglio! Da privilegiare in questo tempo le iniziative
legate alle missioni. Sono occasione per riscoprire la gioia di fare ciò che è bene.

Quali “esercizi” allora si possono fare?
Possiamo:
-
pregare di più anche da soli, leggendo e meditando la parola di Dio: per questo possono aiutarci le meditazioni quotidiane proposte dal librettino del Centro Missionario che puoi trovare in chiesa;
-
pregare di più comunitariamente: per questo possiamo partecipare alla S. Messa che si celebra ogni giorno feriale o partecipare alla Via Crucis il venerdì;
- praticare
l’astinenza ogni venerdì, segno di una vita più sobria, per chi ha dai 14 anni in poi: si mangia di meno e si dona ai poveri; qualora qualcuno volesse digiunare, questo è possibile, se si è in buona salute e non troppo piccoli o troppo anziani;
- praticare la
generosità, sia mettendoci a disposizione della parrocchia che del nostro prossimo: se non sappiamo cosa si può fare, chiediamo consigli ai sacerdoti;
-
conoscere meglio le azioni missionarie della nostra diocesi, farle conoscere agli altri e fare qualcosa concretamente per sostenerle perché coscienti che la missione della
Chiesa è affare nostro: vogliamo conoscere Gesù ma anche farlo conoscere dappertutto, siamo contenti della nostra fede e vorremmo che anche altri lo fossero;
Per questo:
o prendiamo e leggiamo il materiale proposto dal Centro Missionario Diocesano;
o vi saranno dei missionari in ciascuna parrocchia alle messe festive di sabato 16 e domenica 17 marzo e di sabato 23 e domenica 24 marzo: ascoltare, conoscere, sensibilizzarci e invitare persone amiche è importante;
o VIVIAMO INSIEME LA GIORNATA DEI MISSIONARI MARTIRI domenica 24 marzo: alle ore 15.00 nella sala teatro della parrocchia di san Nicolò e Paolo interverrà padre Bernardo Cervellera del PIME, già missionario in Cina, direttore di Asianews;
o faremo tutti la nostra offerta in chiesa per le missioni diocesane alle sante messe di sabato 23 e domenica 24 marzo;
o possiamo partecipare alla mostra mercato a favore delle missioni
! sabato 30 e domenica 31 marzo presso l’Oratorio della parrocchia del SS.Redentore in via Romana 98;
! sabato 6, domenica 7 e lunedì 8 aprile presso la sala coro della parrocchia di san Nicolò e Paolo in via I Maggio 84.


Torna ai contenuti | Torna al menu