Vai ai contenuti

Menu principale:


AVVENTO

Il SANTUARIO > VITA DELLO SPIRITO

IL TEMPO DELL'AVVENTO:
COSA POSSIAMO FARE PER PREPARARCI AL NATALE?
Gesù viene, e spesso soffre:
Facciamo la nostra parte
per ascoltare, riconoscere, accogliere, amare Gesù.


Ecco alcune proposte:

- ogni giorno
dedicare po' di tempo per leggere una brano della Bibbia, se non ho la Bibbia ne cerco una;
-
pregare personalmente un po' di più per ascoltare quel che Dio vuole;
-
partecipare alla messa feriale almeno una volta alla settimana;
-
partecipare regolarmente alle messe festive (cioè le domeniche ed anche sabato 8 dicembre, festa dell'Immacolata Concezione di Maria);
-
partecipare alle feste patronali di questo periodo;
- scoprire le attività che la nostra Caritas svolge nel monfalconese, informarsi;
-
far conoscere queste attività anche ad altre persone, parlandone a amici e conoscenti;
-
visitare e e contribuire all'iniziativa “Caldo Natale” presso la parrocchia san Nicolò per sostenere la Caritas Parrocchiale;
- donare del denaro e dei generi alimentariper la Caritas la III domenica d'Avvento, il 16 dicembre;
- porsi la domanda:
“e io, cosa posso fare per la mia Caritas e nella Caritas?"
-
visitare delle persone sole o sofferenti;

-
incontrarsi con la misericordia di Dio confessandosi
* a Staranzano mercoledì 19 dicembre alle 18.00;
* san Giuseppe mercoledì 19 dicembre alle 20.00;
* sant'Ambrogio giovedì 20 dicembre alle 18.30;
* Marcelliana giovedì 20 dicembre alle 20.00;
* Redentore venerdì 21 dicembre alle 18.30;
* san Nicolò venerdì 21 dicembre alle 18.30;

E' bene ciascuno faccia il suo programma per il tempo dell'Avvento: se non lo facciamo, rischiamo di arrivare a Natale in un batter d'occhio senza nemmeno rendercene conto.



Torna ai contenuti | Torna al menu