Vai ai contenuti

Menu principale:


90° scout

NEWS

Celebrati i 90 anni dalle prime promesse Scout nel Monfalconese

Domenica 26 Gennaio si è festeggiato con una solenne messa di ringraziamento il 90° anniversario dello Scoutismo Monfalconese, le cui prime promesse avvennero proprio nel cortile del Santuario della Beata Vergine Marcelliana il 27 Gennaio del 1924.
Per l'occasione, hanno concelebrato con l'Arcivescovo Mons. Redaelli una rappresentanza di assistenti scout passati e presenti: don Marco, don Cesco, don Lucio, i francescani padre Dino, padre Silvio e padre Silvano, oltre all'"ospite" salesiano don Giulio Trettel.
E' stato bello vedere la chiesa gremita e questo con una discreta percentuale di giovani, tanto che perfino il presbiterio si è adattato ad accogliere portabandiere scout e i bambini del catechismo che per una domenica hanno volentieri ceduto le panche loro riservate in cambio di un paio di tappeti ai lati dell'altar maggiore.
Bella anche la fedele presenza degli scout più anziani: i calzoncini blu hanno smesso di portarli da tempo, ma il loro impegno sia tra le fila del Masci che nelle necessità della Parrocchia li qualificano come collaboratori apprezzati e dal raro entusiasmo. Davvero un peccato che, proprio in questa parrocchia, non sia più presente alcun reparto scout a portare nuova linfa.
Al termine della Santa Messa è stato scoperto e benedetto un cippo a memoria dell'evento, posto all'entrata dell'ex convento.

Il cippo ancora coperto e ornato dai fazzolettoni distintivi dei diversi reparti.

La chiesa gremita prima dell'inizio della messa.
Il Crocefisso sull'altare è quello davanti al quale è stata formulata la promessa del 1924.

Il discorso dell'Arcivescovo.

In presbiterio


Torna ai contenuti | Torna al menu