Vai ai contenuti

Menu principale:


E' in costruzione il sito ufficiale della nuova Unità Pastorale di Monfalcone
www.chiesamonfalconese.it
che riunirà le notizie e le informazioni riguardanti le attuali parrocchie cittadine
di Sant'Ambrogio, B.V. Marcelliana, SS. Redentore e Ss Nicolò e Paolo

ORARIO SS. MESSE
nel Santuario della Marcelliana

feriali

ore 08.00
ore 18.30

con Lodi
fino al 27 ottobre

Sabato e prefestivi

ore 08.00
ore 18.30

con Lodi
fino al 27 ottobre

Domenica e solennità

ore 08.00
ore 10.00
ore 11.30
ore 18.30

ore 10.30




fino al 23 ottobre

Casa Albergo
di via Crociera

Appuntamenti alla B.V.Marcelliana


Domenica 14 ottobre - 28a del Tempo Ordinario

Lunedì 15 ottobre
alle ore 16.00 riprende la Catechesi per i bambini di 4a Elementare e si incontrano i nuovi iscritti di Terza per l'inizio del cammino in preparazione alla Prima Comunione

Giovedì 18 ottobre
alle ore 20.15 Ora di Adorazione

Venerdì 19 ottobre
- alle ore 16.00 in Casa della Gioventù incontro di Ascolto della Parola con la lettura della Lettera Pastorale del Vescovo Carlo "...Anche io mando voi"
- alle ore 20.30 in Cappella Francescana
Prove di Coro

Domenica 21 ottobre - 29a del Tempo Ordinario


I bambini di III Elementare si possono ancora iscrivere alla catechesi in preparazione alla Prima Comunione: ci si ritrova in Casa della Gioventù lunedì 15 ottobre alle ore 16.00 insieme ai bambini di IV Elementare che hanno già iniziato il percorso.

Il
doposcuola con i ragazzi di Oratorio Diffuso per i bambini delle primarie e ragazzi delle medie è operativo dal lunedì al venerdì dalle 16.30 alle 18.30.

L'Unità Pastorale


Il parroco è don Flavio Zanetti (lo potete contattare a questi indirizzi: parroco@chiesamonfalconese.it oppure donflavio@chiesamonfalconese.it), l'équipe è composta dai sacerdoti Ignazio Sudoso, Marco Zaina, Mario Malpera, Remo Ceol, Giovanni De Rosa, Valentin Aenoaei e il diacono Paolo Zuccon; vi sono poi dei sacerdoti residenti, come Jean Marie Vianney Hodaly e Marc Arthur Perreti, presenti in diocesi per motivi di studio; vi è il cappellano dell'ospedale, fra Renato Ellero. Ciascuno collabora in base al suo mandato (diversi ne hanno più d'uno) e a come la salute o l'età permettono.

L'équipe ha dei momenti di preghiera insieme: sono invitati particolarmente gli operatori pastorali (consiglieri, catechisti, ecc.), ma chiunque può venire. Il primo incontro sarà mercoledì 17 ottobre alle 20.00 nella chiesa del Redentore in via Romana.

Gli orari delle sante messe e degli altri appuntamenti di preghiera rimangono per ora quelli usuali.

Un sentito ringraziamento a tutti i fedeli che hanno accompagnato don Fulvio Ostroman e don Gilberto Dudine nelle loro nuove parrocchie.

OTTOBRE, MESE DEL ROSARIO: in ciascuna parrocchia dell'Unità Pastorale, si recita il Rosario mezz'ora prima della messa della sera, con una meditazione sulla vita di Maria prendendo spunto da affreschi di Giotto e da alcune preghiere bizantine o antiche

..e delle MISSIONI: è un tempo per pregare e per raccogliere fondi per sostenere l'azione missionaria della Chiesa attraverso le Pontificie Opere Missionarie: lo faremo domenica 21 ottobre, Giornata Missionaria Mondiale.

Apostolato della Preghiera - Mese di Ottobre 2018


Intenzione Universale: Perché i consacrati e le consacrate risveglino il loro fervore missionario e siano presenti fra i poveri, gli emarginati e coloro che non hanno voce.

Intenzione dei Vescovi: Perché i catechisti crescano nella fede fino alla piena maturità in Cristo, per dare viva e gioiosa testimonianza al Suo Vangelo.

Ottobre Missionario


Incontro formativo organizzato dal Centro Missionario Diocesano
Domenica prossima 21 ottobre alle 15.30
a Staranzano in sala ACLI


«Beati i poveri in spirito,
perché di essi è il regno dei cieli!»

Dal Vangelo secondo Marco

In quel tempo, mentre Gesù andava per la strada, un tale gli corse incontro e, gettandosi in ginocchio davanti a lui, gli domandò: «Maestro buono, che cosa devo fare per avere in eredità la vita eterna?». Gesù gli disse: «Perché mi chiami buono? Nessuno è buono, se non Dio solo. Tu conosci i comandamenti: "Non uccidere, non commettere adulterio, non rubare, non testimoniare il falso, non frodare, onora tuo padre e tua madre"».
Egli allora gli disse: «Maestro, tutte queste cose le ho osservate fin dalla mia giovinezza». Allora Gesù fissò lo sguardo su di lui, lo amò e gli disse: «Una cosa sola ti manca: va', vendi quello che hai e dallo ai poveri, e avrai un tesoro in cielo; e vieni! Seguimi!». Ma a queste parole egli si fece scuro in volto e se ne andò rattristato; possedeva infatti molti beni.
Gesù, volgendo lo sguardo attorno, disse ai suoi discepoli: «Quanto è difficile, per quelli che possiedono ricchezze, entrare nel regno di Dio!». I discepoli erano sconcertati dalle sue parole; ma Gesù riprese e disse loro: «Figli, quanto è difficile entrare nel regno di Dio! È più facile che un cammello passi per la cruna di un ago, che un ricco entri nel regno di Dio». Essi, ancora più stupiti, dicevano tra loro: «E chi può essere salvato?».

Ma Gesù, guardandoli in faccia, disse: «Impossibile agli uomini, ma non a Dio! Perché tutto è possibile a Dio». Pietro allora prese a dirgli: «Ecco, noi abbiamo lasciato tutto e ti abbiamo seguito». Gesù gli rispose: «In verità io vi dico: non c'è nessuno che abbia lasciato casa o fratelli o sorelle o madre o padre o figli o campi per causa mia e per causa del Vangelo, che non riceva già ora, in questo tempo, cento volte tanto in case e fratelli e sorelle e madri e figli e campi, insieme a persecuzioni, e la vita eterna nel tempo che verrà».

Gesù fissa oggi lo sguardo su ciascuno di noi, ci ama e ci chiama a seguirlo, senza "se" e senza "ma". Ne vale la pena: chi sceglie per Gesù, rinuncia certo a certe cose, che poi ritrova e riscopre in abbondanza, nonostante l'opposizione, la persecuzione.

Il vangelo è così bello ed entusiasmante, che non possiamo tenerlo solo per noi: dobbiamo annunciarlo, farlo conoscere dappertutto.

Prepariamoci allora alla Giornata Missionaria Mondiale:
- informiamoci sull'attività delle Pontificie Opere Missionarie;
- preghiamo per le missioni (una bella occasione sarà mercoledì 17 alle 20.00 al Redentore con l'équipe pastorale);
- prepariamoci a sostenere economicamente lo sforzo missionario della Chiesa.

Domenica prossima, 21 ottobre,
tutti i cattolici del mondo
insieme pregano e raccolgono denaro:
è la Giornata Missionaria Mondiale






Torna ai contenuti | Torna al menu