Vai ai contenuti

Menu principale:


Il sito ufficiale della nuova Unità Pastorale di Monfalcone
www.chiesamonfalconese.it
è in costruzione

ORARIO CELEBRAZIONI
nel Santuario della Marcelliana

feriali,
Sabato e prefestivi

ore 07.30
ore 08.00
ore 17.30
ore 18.15

Ufficio delle Letture
S. Messa con Lodi
S. Messa
Vespri

Domenica e solennità

ore 07.30
ore 08.00
ore 10.00
ore 11.30
ore 17.30
ore 18.15

Lodi
S. Messa
S. Messa
S. Messa
S. Messa
Vespri

nella Casa Albergo di via Crociera

Domenica e Solennità

ore 10.30


Appuntamenti alla B.V.Marcelliana


Domenica 15 dicembre - 3a di Avvento
- Giornata Caritas:
si raccolgono generi alimentari e offerte in denaro da devolvere all'Emporio della Solidarietà e alle altre opere assistenziali
- alle ore 20.00 in Santuario
Concerto del ciclo "Nativitas" dal tema "Hodie Christus natus est - La maestà del Natale attraverso il tempo e i canti d'Europa" eseguito dai coro Ermes Grion e dalla Società Polifonica Santa Maria Maggiore

Mercoledì 18 dicembre alle ore 15.00 presso la Casa della Gioventù MESSA per gli Anziani seguita da un momento di festa

Giovedì 19 dicembre
- alle ore 17.15 Riunione dei Genitori dei bambini della IV Elementare
- alle ore 20.00
CONFESSIONI con la disponibilità di diversi sacerdoti
- l'
Ora di Adorazione è sospesa e riprenderà dopo l'Epifania

Venerdì 20 dicembre
- l'
Ascolto della Parola è sospeso e riprenderà dopo l'Epifania

Domenica 22 dicembre - IV di Avvento

* La lettera del Papa sul significato e il valore del Presepe

* Avvento Caritas: "Trasformati in Parola"

* La
Caritas Diocesana ha una nuova sede operativa: si trova a Gorizia presso l’Istituto “Contavalle” in via Garzarolli 131.

*
Per i ministri straordinari dell'Eucaristia è in corso un ciclo di incontri di formazione.
I prossimi appuntamenti
sabato 18 gennaio e 8 febbraio 2020 alle ore 15.00 a Ronchi dei Legionari presso la parrocchia Maria Madre della Chiesa




AVVISI UNITA’ PASTORALE


Gesù viene: ecco alcune proposte
per ascoltarlo, riconoscerlo, accoglierlo, amarlo


******

Questa è la Domenica Caritas:
doniamo con gioia denaro e generi alimentari per i poveri

******
Questa settimana troviamo il tempo giusto per CONFESSARCI

******
VENITE CON IL GESÙ BAMBINO DEL VOSTRO PRESEPE PER LA BENEDIZIONE
alla messa in duomo alle 9.30 o alle 11.00, a san Nicolò alle 11.00,
alla Marcelliana alle 10.00 e al Redentore alle 10.30

******

ACCOGLIAMO
LA LUCE DELLA PACE DA BETLEMME

******

La Caritas organizza il PRANZO DI NATALE che si terrà giovedì 26 dicembre alle 13.00 all’oratorio San Michele: alle 12.00 sarà celebrata la messa nella cappella dell’oratorio.
Le schede di adesione si raccolgono fino a venerdì 20 dicembre all’oratorio San Michele (da lunedì 16 dalle 15.00 alle 18.00) oppure nella tua parrocchia.

*****

«Visitate il presepio allestito nell'atrio superiore della scuola primaria "Cesare Battisti"»: è l’invito che tutti i bambini della scuola e le loro insegnanti sono lieti di fare a tutta la comunità. Il presepio è ancora aperto al pubblico solo martedì 17 dicembre dalle 13.00 alle 14.00.

*****

INCONTRI DI PREPARAZIONE AL MATRIMONIO CRISTIANO: Il programma completo di tutti i percorsi è visibile sul sito della diocesi http://www.gorizia.chiesacattolica.it/curia/uffici/corsi-fidanzati/

*****



«Lo Spirito del Signore è sopra di me,
mi ha mandato a portare ai poveri il lieto annunzio»


Dal Vangelo secondo Matteo

In quel tempo, Giovanni, che era in carcere, avendo sentito parlare delle opere del Cristo, per mezzo dei suoi discepoli mandò a dirgli: «Sei tu colui che deve venire o dobbiamo aspettare un altro?». Gesù rispose loro: «Andate e riferite a Giovanni ciò che udite e vedete: I ciechi riacquistano la vista, gli zoppi camminano, i lebbrosi sono purificati, i sordi odono, i morti risuscitano, ai poveri è annunciato il Vangelo. E beato è colui che non trova in me motivo di scandalo!».
Mentre quelli se ne andavano, Gesù si mise a parlare di Giovanni alle folle: «Che cosa siete andati a vedere nel deserto? Una canna sbattuta dal vento? Allora, che cosa siete andati a vedere? Un uomo vestito con abiti di lusso? Ecco, quelli che vestono abiti di lusso stanno nei palazzi dei re! Ebbene, che cosa siete andati a vedere? Un profeta? Sì, io vi dico, anzi, più che un profeta. Egli è colui del quale sta scritto: “Ecco, dinanzi a te io mando il mio messaggero, davanti a te egli preparerà la tua via”.
In verità io vi dico: fra i nati da donna non è sorto alcuno più grande di Giovanni il Battista; ma il più piccolo nel regno dei cieli è più grande di lui».


In questa domenica siamo invitati a rallegrarci, non perché tutto va come vorremmo ma perché il Signore è vicino e così possiamo affrontare la vita con gioia, nonostante le difficoltà che pur esistono.

Siamo chiamati a sperimentare la gioia di essere generosi, facendo qualcosa concretamente a favore della Caritas.

Siamo chiamati a sperimentare la gioia di essere amati e perdonati, confessandoci.

Siamo chiamati a sperimentare la gioia di ricevere la pace di Gesù e di agire per costruire un mondo più giusto e pacifico.




Torna ai contenuti | Torna al menu