Vai ai contenuti

Menu principale:


Il sito ufficiale della nuova Unità Pastorale di Monfalcone
www.chiesamonfalconese.it
è in costruzione

ORARIO SS. MESSE
nel Santuario della Marcelliana

feriali

ore 08.00
ore 17.30

con Lodi

Sabato e prefestivi

ore 08.00
ore 17.30

con Lodi

Domenica e solennità

ore 08.00
ore 10.00
ore 11.30
ore 17.30

ore 10.30






Casa Albergo
di via Crociera

Appuntamenti alla B.V.Marcelliana


Domenica 24 marzo - 3a di Quaresima
- Giornata di preghiera e digiuno in memoria dei Missionari Martiri
-
le offerte raccolte alle sante messe saranno devolute alle missioni diocesane

Lunedì dalle ore 16.30 Catechesi e dal Lunedì al Venerdì Animazione e Doposcuola in Oratorio

Giovedì alle ore 20.15 Ora di Adorazione in Cappella Francescana

Venerdì
- alle ore 16.00
Ascolto della Parola in Casa della Gioventù
- alle ore 16.45
Via Crucis in Santuario (per tutti i venerdì di Quaresima la recita del Rosario è sospesa). Questa settimana saremo accompagnati da delle meditazioni di Mons. Bregantini sul tema "Volto di Cristo, volto dell'uomo"
- alle ore 20.30
Incontro Formativo per i volontari del dormitorio Vescovini presso la Casa della Gioventù

Sabato 30 marzo alle ore 20.30 Concerto in Santuario con musiche sacre e profane dal tema “La gioia pasquale attraverso la redenzione”

Domenica 31 marzo - 4a di Quaresima
- l'orario delle Sante Messe della sera (sia festive che feriali) da oggi passa alle 18.30


Alle prime ore di venerdì 22 marzo
il Signore ha chiamato a sé
Sua Eccellenza Mons. Dino De Antoni,
arcivescovo emerito di Gorizia


Sabato 23 alle 20.30 Veglia di Preghiera in Cattedrale a Gorizia
Lunedì 25 alle 15.30 Esequie solenni nella chiesa del Sacro Cuore a Gorizia. Mons. Dino riposerà quindi nella cripta dei vescovi in Cattedrale


* Vivere la Parola: commento dell'Arcivescovo Carlo per la 3a Domenica di Quaresima

* Vivere la Parola: commento dell'Arcivescovo Carlo per il Mercoledì delle Ceneri e la sua Omelia

* Il Messaggio del Papa per la Quaresima

* Incontri
"Alla scuola dei Vangeli della Domenica. Le tracce di un cammino per vivere la fede da cristiani adulti nella chiesa e nella società.", relatore il prof. Giorgio Giordani, presso la sala parrocchiale di Vermegliano ogni martedì dal 12 marzo al 9 aprile alle ore 20.30;


AVVISI
UNITA’ PASTORALE


Tempo di Quaresima
: a ciascuno i suoi esercizi

Vi saranno dei missionari in ciascuna parrocchia alle messe festive di sabato 23 e domenica 24 marzo: ascoltare, conoscere, sensibilizzarci e invitare persone amiche è importante. Questa domenica, inoltre, le offerte raccolte andranno alle Missioni Diocesane.

PER APRIRE GLI OCCHI SUL MONDO CON SPERANZA domenica 24 marzo, giornata dei Missionari Martiri,
alle 15.00 nella sala della parrocchia di san Nicolò c'è l
’incontro con p. Bernardo Cervellera del PIME, già missionario in Cina, direttore di Asianews, sul tema: “Cristiani perseguitati cristiani di speranza: evangelizzare il mondo da minoranza”

IL PROSSIMO
INCONTRO DI PREGHIERA DELL’ÉQUIPE PASTORALE sarà VENERDI 29 marzo 2019 alle 20.00 in Duomo per iniziare insieme il tempo delle 24 ore per il Signore.
Tutti sono invitati, in particolare gli operatori pastorali (c.pa.pa., catechisti...).

Per i volontari del dormitorio Vescovini inizia un percorso di formazione venerdì 29 marzo alle 20.30 presso la Casa della Gioventù - parrocchia della Marcelliana. Info 0481531847 (chiedere Adalberto) oppure scrivere a caritas@arcidiocesi.gorizia.it


«Convertitevi, dice il Signore,
il Regno dei cieli è vicino!»


Dal Vangelo secondo Luca

In quel tempo si presentarono alcuni a riferire a Gesù il fatto di quei Galilei, il cui sangue Pilato aveva fatto scorrere insieme a quello dei loro sacrifici. Prendendo la parola, Gesù disse loro: «Credete che quei Galilei fossero più peccatori di tutti i Galilei, per aver subito tale sorte? No, io vi dico, ma se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo. O quelle diciotto persone, sulle quali crollò la torre di Sìloe e le uccise, credete che fossero più colpevoli di tutti gli abitanti di Gerusalemme? No, io vi dico, ma se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo».
Diceva anche questa parabola: «Un tale aveva piantato un albero di fichi nella sua vigna e venne a cercarvi frutti, ma non ne trovò. Allora disse al vignaiolo: “Ecco, sono tre anni che vengo a cercare frutti su quest’albero, ma non ne trovo. Tàglialo dunque! Perché deve sfruttare il terreno?”. Ma quello gli rispose: “Padrone, lascialo ancora quest’anno, finché gli avrò zappato attorno e avrò messo il concime. Vedremo se porterà frutti per l’avvenire; se no, lo taglierai”».


La Chiesa o è missionaria o non è Chiesa.

Una Chiesa che non annuncia Gesù morto e risorto è una Chiesa che non ha niente da dire, ripiegata su se stessa, sterile.

Se abbiamo sperimentato cos'è la fede, la speranza e l'amore, non possiamo tenerli per noi: dobbiamo condividerli.

Siamo tutti chiamati a essere missionari: qual è il tuo modo di esserlo?




Torna ai contenuti | Torna al menu