Vai ai contenuti

Menu principale:


ORARIO SS. MESSE
in Parrocchia - Santuario

feriali

ore 08.00
ore 17.30
ore 18.30

con Lodi

in orario legale

Sabato e prefestivi

ore 08.00
ore 17.30
ore 18.30

con Lodi

in orario legale

Domenica e solennità

ore 08.00
ore 10.00
ore 11.30
ore 17.30
ore 18.30

ore 10.30





in orario legale

Casa Albergo (Ricovero)

Avvisi parrocchiali


Domenica 15 gennaio - 2a del Tempo Ordinario
-
si celebra la 103° Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato dal tema “Migranti minorenni: vulnerabili e senza voce”

Mercoledì 18 gennaio
inizia la Settimana di Preghiera per l'Unità dei Cristiani

Domenica 22 gennaio - 3a del Tempo Ordinario

Mercoledì 25 gennaio
alle ore 15.30 Incontro Azione Cattolica

Domenica 29 gennaio - 4a del Tempo Ordinario
-
si raccolgono le offerte per la Scuola per l'Infanzia "Maria Immacolata"

CARITAS PARROCCHIALE


In chiesa si effettua la
Colletta Alimentare a favore dell'Emporio della Solidarietà di viale Verdi: si raccolgono generi alimentari a lunga conservazione, in particolare pasta, tonno, sale da cucina, biscotti, latte a lunga conservazione, nonché pannolini (misure 4,5,6).

I servizi di raccolta e distribuzione
Mobili e Abbigliamento operano ogni martedì, giovedì e venerdì dalle ore 9.00 alle ore 11.00, sia per l'offerta di beni in buono stato che per l'acquisizione.

Sportello informativo in Casa della Gioventù aperto il mercoledì dalle 11.00 alle 12.00.


«Ecco l’agnello di Dio,
colui che toglie il peccato del mondo»


dal Vangelo secondo Giovanni

In quel tempo, Giovanni, vedendo Gesù venire verso di lui, disse: «Ecco l’agnello di Dio, colui che toglie il peccato del mondo! Egli è colui del quale ho detto: “Dopo di me viene un uomo che è avanti a me, perché era prima di me”. Io non lo conoscevo, ma sono venuto a battezzare nell’acqua, perché egli fosse manifestato a Israele».
Giovanni testimoniò dicendo: «Ho contemplato lo Spirito discendere come una colomba dal cielo e rimanere su di lui. Io non lo conoscevo, ma proprio colui che mi ha inviato a battezzare nell’acqua mi disse: “Colui sul quale vedrai discendere e rimanere lo Spirito, è lui che battezza nello Spirito Santo”. E io ho visto e ho testimoniato che questi è il Figlio di Dio».


O Padre,
che in Cristo,
agnello pasquale e luce delle genti,
chiami tutti gli uomini
a formare il popolo della nuova alleanza,
conferma in noi la grazia del battesimo
con la forza del tuo Spirito,
perché tutta la nostra vita
proclami il lieto annunzio del Vangelo.





Torna ai contenuti | Torna al menu