Vai ai contenuti

Menu principale:


Il sito ufficiale della nuova Unità Pastorale di Monfalcone
www.chiesamonfalconese.it
è in costruzione

ORARIO SS. MESSE
nel Santuario della Marcelliana

feriali

ore 08.00
ore 18.30

con Lodi

Sabato e prefestivi

ore 08.00
ore 18.30

con Lodi

Domenica e solennità

ore 08.00
ore 10.00
ore 11.30
ore 18.30

ore 10.30






Casa Albergo
di via Crociera

Appuntamenti alla B.V.Marcelliana


Domenica 16 giugno - Santissima Trinità

Lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 16.30 alle 18.30 in Casa della Gioventù si possono iscrivere i ragazzi ai vari Campi Estivi e ad Estate Ragazzi

Giovedì 20 giugno

- La santa messa delle 18.30 e l'Ora di Adorazione sono per oggi sospese: ci si ritrova in Duomo alle 20.00 per la Celebrazione Cittadina del Corpus Domini

Domenica 23 giugno - solennità del Corpus Domini


*
I lavori dell'Assemblea Diocesana con la testimonianza di Mons. Bizzetti, vicario apostolico per l'Anatolia

*
La testimonianza di Mons. Mogavero sull'incontro e il dialogo fra cristiani e musulmani

* E' disponibile nelle nostre chiese parrocchiali il libro
"La guerra è una follia" curato dall'Arcivescovo mons. Carlo Roberto Maria Redaelli.

* Le parrocchie di Ronchi organizzano degli incontri dal titolo:
"Alla scuola dei vangeli della domenica. Le tracce di un cammino per vivere la fede da cristiani adulti nella Chiesa e nella società". Relatore don Giorgio Giordani, presso la sala circolo ACLI - S.Lorenzo a Ronchi, i lunedì 17, 24 giugno e 1 luglio 2019 alle ore 20.30

*
Concerti nella basilica di Aquileia: la stagione 2019 inizierà sabato 22 giugno con il concerto dell'Orchestra d'archi "Arrigoni" di san Vito al Tagliamento con la solista Fiona Khuong Huu, giovanissima violinista cinese.


AVVISI UNITA’ PASTORALE


La festa del Corpus Domini è per testimoniare la nostra fede:
crediamo che Gesù è presente nell'Eucaristia.
E' importante partecipare alla messa e alla processione
giovedì 20 giugno alle 20.00 e invitare altri a venire.
+++
Farà caldo? Pazienza, ci saremo.
Pioverà? Pazienza, ci saremo.
+++
E' bene ricordarci che si viene per pregare
nella gioia e nel raccoglimento.
+++

La messa inizierà alle 20.00 seguita, tempo permettendo, dalla processione lungo il seguente percorso: usciti dal duomo per via Rosselli, piazza della Repubblica, corso del Popolo, viale San Marco, via Rosselli e rientro in duomo.
Una pila portatile potrà aiutare a leggere i testi dei canti durante la processione.

Le prove dei canti
si terranno mercoledì 19 giugno alle 20.30 nel duomo di sant'Ambrogio.

Gite del giovedì
:
- 20 giugno a Paularo, anello casera Pizzul.
Partenza al solito orario, cioè alle 6.30.
Iscrizioni in canonica del duomo al sabato dalle 10.00 alle 12.00


Pellegrinaggio diocesano a Lourdes
con l’Unitalsi dal 19 al 25 giugno in pullman e dal 20 al 24 giugno in aereo. Informazioni e iscrizioni presso Centro di Aiuto alla Vita a Monfalcone in via Tiziano Vecellio 1, lunedì e mercoledì dalle 17.00 alle 19.00, tel. 0481411909



«Gloria al Padre, al Figlio, allo Spirito Santo:
a Dio che è, che era e che viene»

Dal Vangelo secondo Giovanni

In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli: «Molte cose ho ancora da dirvi, ma per il momento non siete capaci di portarne il peso.

Quando verrà lui, lo Spirito della verità, vi guiderà a tutta la verità, perché non parlerà da se stesso, ma dirà tutto ciò che avrà udito e vi annuncerà le cose future. Egli mi glorificherà, perché prenderà da quel che è mio e ve lo annuncerà.
Tutto quello che il Padre possiede è mio; per questo ho detto che prenderà da quel che è mio e ve lo annuncerà».


Abbiamo bisogno di una domenica per ricordarci
chi è Dio.

Dio è - un Padre buono e misericordioso;
- suo Figlio che si è fatto uomo, Gesù;
- lo Spirito Santo, lo Spirito dell'Amore.

Notiamo che Padre, Figlio e Spirito sono così uniti da essere un solo Dio.

Noi siamo creati a sua immagine e somiglianza, ma spesso nel nostro agire non sembra che lo siamo, quando alimentiamo divisioni, maldicenze, chiusure.

Contemplando oggi Dio Padre, Figlio e Spirito Santo, preghiamo di assomigliare sempre di più a lui, vivendo relazioni più vere, gioiose, collaborative.





Torna ai contenuti | Torna al menu